Algoritmo Instagram: quali voci sono vere e quali false

L'algoritmo di Instagram può nascondere post? Esiste un numero minimo di parole consigliato per quanto riguarda i commenti? E ancora: mettere mi piace e commentare i post di un profilo ti renderà più visibili in futuro i post di quel profilo?

Ultimamente, c'è stato un costante aumento delle voci su Instagram che si sono diffuse sulla piattaforma, con conseguente crescita di allarmismo da parte di marchi e influencer che hanno postato sia gli avvertimenti che le richieste di partecipazione.

Quindi, come puoi fare a sapere quali voci di Instagram sono vere e quali sono false?

Facile! continuando a leggere questo articolo!

Iniziamo!

Algoritmo di Instagram: vero o falso?

Instagram Rumor # 1: l'algoritmo di Instagram nasconde i tuoi post?

Ci sono state molte voci sul nuovo algoritmo di Instagram e su come funziona, tra queste potresti aver visto post di marchi, aziende e influencer  che affermano che l'algoritmo di Instagram ha limitato i loro post a solo il 7% dei loro follower e che  se vuoi continuare a vedere i post della marca nel tuo feed, devi mettere mi piace al post e rilasciare commenti positivi.

Quindi, l'algoritmo di Instagram limita davvero i tuoi post solo al 7%? Il 93% dei tuoi follower perde i tuoi post?

Semplice e chiaro, questa voce su Instagram NON è vera!

In effetti, questi post sono diventati un'epidemia virale che ha costretto Instagram a rilasciare una dichiarazione sulla questione.

In una serie di tweet, Instagram ha spiegato che " ciò che viene visualizzato per primo nel feed è determinato da quali post e account si impegnano di più, così come altri fattori che contribuiscono come la tempestività dei post, quanto spesso si usa Instagram,  ecc. "

E nel caso tu fossi ancora preoccupato, hanno rassicurato gli utenti che "Noi [Instagram] non abbiamo apportato modifiche recenti alla classifica dei feed e non nascondiamo mai i post delle persone che segui: se continui a scorrere, li vedrai tutti . Di nuovo, il tuo feed è personalizzato per te e si evolve nel tempo in base a come usi Instagram. "

Quindi no, Instagram non limita la portata dei tuoi post a solo il 7%.

Puoi capire la preoccupazione dei marchi e delle imprese se vedono un netto calo del loro impegno. Ma la ragione per cui così tante aziende stanno lottando con un calo organico potrebbe essere legata a una concorrenza più forte sull'app, e non a qualche trucco da black hat di Instagram.

Solo pochi anni fa, c'erano meno attività su Instagram ( i profili aziendali su Instagram sono stati lanciati nel 2016! ), il che significava che le persone seguivano meno marchi e account in generale.

Ma dal momento che Instagram continua a crescere fino a oltre 1 miliardo di utenti, è sempre più difficile far vedere i tuoi contenuti a più persone. È uno spazio più rumoroso e competitivo che mai.

Ora, i marchi investono molto tempo e denaro nel loro marketing su Instagram, quindi non solo la qualità dei contenuti aumenta continuamente, ma ci sono semplicemente più opzioni tra cui scegliere dai consumatori quando si tratta di decidere chi vogliono seguire e perché .

Poiché gli utenti di Instagram continuano a seguire più account in generale, hanno meno tempo da dedicare a vedere ogni singolo post di Instagram da ogni account che seguono, il che si traduce in un minor numero di persone che vedono e apprezzano i tuoi post. Quindi, la portata organica è in calo.

Ma non scoraggiarti! Ci sono ancora tonnellate di nuove attività che si diffondono su Instagram ogni giorno e guadagnano un seguito fedele e impegnato.

Invece di postare messaggi assetati su Instagram facendo riferimento all'algoritmo, mantieni la conversazione sui messaggi, i prodotti o i servizi del tuo marchio.

E ricorda: solo perché molte persone lo fanno, non lo rende giusto (o efficace!).

Ti potrebbe interessare anche:

Come comprare follower Instagram veri

Instagram Rumor # 2: i commenti su Instagram devono essere più di 3 parole?

Un'altra voce su Instagram che è stata dilagante è la lunghezza dei commenti di Instagram e il modo in cui influenzano la tua posizione nel feed di un follower.

Secondo le voci di Instagram, l'algoritmo riconosce solo i commenti che sono in parole (e non gli emoji) e i commenti devono essere più lunghi di 3 o 4 parole per "contare" per migliorare il tuo coinvolgimento.

Questa voce messa in giro su Instagram non è vera!

In poche parole, non vi è alcuna prova che le parole siano importanti delle emoji nell'algoritmo di Instagram. Allo stesso modo, Instagram non ha mai menzionato, né ci ha dato motivo di dubitare, che i tuoi commenti debbano essere un numero minimo di parole.

Se dovessi indovinare da dove provenisse questa voce su Instagram, penso che sia iniziata nei tempi in cui i pod dei commenti su Instagram erano popolari.

I membri di Pod hanno iniziato a diventare paranoici che lasciando costantemente un emoji di un singolo cuore sul post di qualcuno sarebbe considerato un comportamento "spam", quindi hanno cominciato a chiedersi a vicenda per scrivere commenti più lunghi, per farlo apparire più genuino e autentico.

Questa voce su Instagram è stata super popolare nel 2016, ma a causa dell'ultimo "7% meme" diventato virale, è recentemente riemerso in una ricerca per superare l'algoritmo. Ma semplicemente non è vero.

I commenti autentici sui tuoi post sono preziosi e dovresti cercare di trovare modi per interagire meglio con la tua community.

Ecco alcuni consigli per aiutarti ad aumentare i commenti Instagram tuoi post (emoji o altro!):

1: chiedi ai tuoi follower una domanda
T il suo può sembrare ovvio, ma un modo facile per ottenere più Instagram commenti è  solo ... chiedere! La tua domanda può essere semplice come chiedere da dove provengono i tuoi follower oppure puoi fare una domanda più approfondita, ad esempio quale è il loro pezzo preferito nella tua nuova collezione o cosa pensano del tuo recente post sul blog.

 # 2: Scrivi didascalie più lunghe:
Questo è stato uno dei nostri migliori consigli per ottenere più engagement su Instagram nel 2019 , e funziona per stimolare i tuoi follower a lasciare più commenti! Quando prendi il tempo di coinvolgere i tuoi follower con i tuoi post, è facile per loro sentirsi coinvolti in ciò che stai cercando di dire, provocando una risposta emotiva. Invece di temere la scrittura di didascalie, usala come un'opportunità per pensare a cosa vuoi usare per la tua voce e piattaforma.Come business su Instagram, dovresti valutare tutti i commenti di Instagram che ricevi dalla tua community, sia che si tratti di un'emoji o di un saggio del cuore sul motivo per cui amano i tuoi prodotti! 

Ti consigliamo inoltre di leggere l'articolo:

Come aumentare commenti e visibilità su Instagram

Rumor su Instagram # 3: mettere mi piace e commentare i post ad un profilo fa si che Instagram mi mostri più contenuti relativi a questo profilo?

Ricorda quando è stato introdotto l'algoritmo di Instagram e ogni influencer ti chiedeva di attivare le notifiche per non perdere i loro post?

Bene, la versione 2019 di questo è influencer che chiedono ai loro seguaci di mettere likes ai loro post in modo da vedere maggiormente in futuro altri loro post.

Quindi mettere mipiace ad un sacco di post da un account ti porterà a vedere più contenuti nel tuo feed?

Sì, questo è vero!

Colui con il quale ti impegni (con il gradimento e il commento) contribuisce a vedere quali post appaiono più in alto nel tuo feed di Instagram.

L'algoritmo di Instagram utilizza le tue relazioni e il modo in cui interagisci con gli account per determinare quali contenuti mostrare per primi. Quindi, se ti piacciono un sacco di contenuti di un account, o se ritorni regolarmente ai post di un profilo, Instagram riconoscerà che sei interessato a questo account e metterà il loro contenuto più in alto sul tuo feed la prossima volta che pubblicherà qualcosa di nuovo.

Entrando nel tecnicismo, secondo Instagram , "Instagram si basa sull'apprendimento automatico basato sul comportamento passato per creare un feed unico per tutti. Anche se segui esattamente gli stessi account di qualcun altro, riceverai un feed personalizzato in base al modo in cui interagisci con tali account. "

In poche parole, se vuoi vedere più contenuti da un account specifico nel tuo feed, assicurati di interagire regolarmente con loro! Ad esempio, mi piace, commento e guardo un sacco di messaggi e storie di @ Airbnb , che segnalano a Instagram che voglio davvero vedere i post di Airbnb nel mio feed. Instagram inserirà quindi i contenuti di Airbnb più in alto nel mio feed, quindi non devo scorrere per sempre per vedere i loro post recenti.

Ma alcuni "Mi piace" non equivalgono allo "stato di parentela" su Instagram, quindi affinché funzioni effettivamente, dovrai interagire costantemente con i loro contenuti anche quando sono nel tuo feed.

Puoi sapere di più su come funziona l'algoritmo di Instagram qui . Per approfondire ulteriormente puoi leggere anche: 

Come l'algoritmo di Instagram sceglie di dare visibilità

Rumor su Instagram n. 4: lo swiping delle passate storie su Instagram ha un impatto negativo sull'algoritmo?

Un altro post su Instagram che è diventato semi-virale avverte che dovresti guardare le storie Instagram per intero altrimenti rischierai di non vedere le storie del profilo nel tuo feed quando pubblicheranno il prossimo post.

Il post di Instagram avverte: "Quando guardi la storia di Instagram di qualcuno, scegli di cliccare, invece di scorrere Avanti, altrimenti in futuro verranno respinti ulteriormente nella tua cronologia. Cliccando su ogni post, stai facendo sapere all'algoritmo che sei interessato a quel contenuto. "

Ecco la cosa: nessuno sa  con certezza come funziona l'algoritmo Stories Instagram.

Secondo Evening Standard , che ha partecipato a un evento Instagram di persona a Londra, Instagram ha fatto luce su come funziona l'algoritmo di Instagram Stories (detto questo, questa informazione non è stata confermata da Instagram).

"Le storie hanno un algoritmo diverso dal resto del tuo feed di Instagram ma funzionano in modo simile. Cerca gli stessi segnali, come l'interesse, la relazione e la tempestività. Guarderà anche a comportamenti particolari come se si attivi  per guardare una storia particolare invece di guardare un feed di storie diverse. Inoltre, tiene conto di quanti segmenti sono guardati in una storia. "

Quindi, sembra che questa voce di Instagram possa essere vera.

Ti potrebbe anche interessare:

Trucchi storie Instagram 2019: le funzioni che non conosci e come aumentare le visualizzazioni

Rumor Instagram # 5: Passare a un profilo aziendale di Instagram influisce negativamente sul tuo account nell'algoritmo?

Qui facciamo presto - la risposta è sicuramente NO!

A Instagram è stata posta direttamente questa domanda, e ha affermato che "Instagram non offre una presenza extra di feed agli account personali o agli account aziendali, quindi il passaggio non aiuterà la tua copertura."

Inoltre, pensaci: devi avere un profilo aziendale Instagram per pubblicare annunci su Instagram. Instagram è una piattaforma pubblicitaria - perché Instagram vorrebbe mettere a repentaglio la crescita dei potenziali clienti facendo peggiorare i post dei loro profili aziendali?

Per scoprire perchè ti conviene passare ad un profilo aziendale leggi: Tutti i vantaggi del profilo aziendale Instagram

Come utilizzare l'algoritmo Instagram a tuo vantaggio

È facile capire perché tutti vogliono battere l'algoritmo di Instagram, ma a quale costo?

Invece di sottolineare le prestazioni dell'algoritmo o provare qualsiasi piccolo trucco, passa il tuo tempo a fare le cose che hanno dimostrato di far crescere il tuo account Instagram:

  1. creare contenuti di alta qualità,
  2. pubblicare regolarmente su Instagram Stories 
  3. creare una vero, prospera community su Instagram.

Sì, è un algoritmo, ma è un algoritmo super-intelligente. Quindi, invece di provare a modificarlo, prova a lavorare con esso per migliorare le prestazioni del tuo account.

Se ti stai impegnando a creare contenuti il cui l'obbiettivo specifico è coinvolgere il maggior numero di persone possibile, l'algoritmo lo capirà e sarai ricompensato. Forse non sei stato ricompensato come eri qualche anno fa, ma la gente vedrà ancora i tuoi post!

Per i marchi e le aziende, i complessi funzionamenti dell'algoritmo Instagram sono ancora un mistero, non è possibile sapere come funziona. Ma ci sono cose che puoi fare come trovare il tuo miglior tempo per postare che statisticamente aiuta a far vedere più persone al tuo contenuto e continuare a offrire contenuti di qualità che rappresentano il tuo marchio e risuonano con il tuo pubblico di destinazione.

In generale, consigliamo di concentrarsi maggiormente sulla creazione di un marchio, sulla creazione di contenuti e sulla creazione di connessioni reali su Instagram invece di tentare di hackerare l'algoritmo.

E tu cosa ne pensi? In base alla tua esperienza cosa hai capito del funzionamento dell'algoritmo Instagram? lasciaci un tuo commento!

Fonte per la stesura dell'articolo: later.com

Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram 
Rivendi servizi di marketing di alta qualità playspotify Servizi di social media marketing professionali Vendita Fan Facebook Italiani e Reali sviluppo siti web wordpress