Come funziona Shopping Instagram: la nuova opportunità per vendere

Finalmente è arrivata anche in Italia la funzionalità Instagram Shopping, scopriamo come puoi utilizzarla al meglio per vendere i tuoi prodotti tramite Instagram.

Usarla è semplice ti serve un profilo Instagram aziendale e un negozio Facebook.

Con la nuova funzione Shopping puoi trasformare i follower Instagram in clienti.

Instagram: piattaforma importante per la vendita on line

Essendo la seconda piattaforma di social networking più popolare , Instagram è diventato un canale prezioso per gli operatori di marketing per promuovere la propria attività. Ha un pubblico molto impegnato con il quale puoi connetterti e influenzare attraverso il contenuto visivo. Questo è forse il motivo per cui il 60% degli utenti scopre nuovi prodotti attraverso Instagram e il 75% degli utenti intraprende azioni perché sono stati ispirati da un post. Ora i rivenditori hanno a disposizione un'arma in più su Instagram con il lancio di Instagram Shopping.

Che cos'è Instagram Shopping?

Instagram ha annunciato a novembre 2016 l'introduzione di Instagram Shopping negli Usa. Pochi mesi fa la funzionalità è stata diffusa in altri Paesi, Italia compresa. 

L'idea è nata dopo aver appreso che ci vuole almeno un giorno per completare la maggior parte degli acquisti. E solo il 21% degli acquisti è  completato in un giorno. La nuova funzionalità è nata quindi con lo scopo di ridurre il numero di passaggi necessari per gli utenti di Instagram per completare i loro acquisti dopo aver scoperto i prodotti attraverso la piattaforma.

Questa funzione consente ai rivenditori di aggiungere tag di prodotto ai propri post su Instagram, in modo che gli utenti possano facilmente apprendere di più sui loro prodotti attraverso la piattaforma. Basta cliccare il pulsante che dice "Clicca per visualizzare i prodotti".

 Questa azione mostra i tag per tutti i prodotti che sono stati taggati. Ogni tag mostra il nome del prodotto e il prezzo.

Gli utenti possono quindi selezionare il tag che preferiscono per ottenere ulteriori informazioni sul prodotto senza nemmeno lasciare Instagram. Se desiderano acquistare il prodotto, devono semplicemente cliccare il link "Acquista ora" che li porterà alla pagina del prodotto pertinente per completare l'acquisto.

In breve, gli utenti di Instagram possono utilizzare la piattaforma per scoprire nuovi prodotti e saperne di più. Se qualcosa li attrae, possono immediatamente trovare le informazioni di cui hanno bisogno senza mai lasciare la piattaforma. E se decidono di acquistare qualcosa, saranno direttamente portati a una pagina pertinente dove possono completare l'acquisto.

Che cosa dovresti sapere su Instagram Shopping

Ecco alcuni fatti più importanti che dovresti sapere sui post shoppable su Instagram:

  • Al momento puoi aggiungere solo tag di prodotto in post organici. Come accennato in precedenza, Instagram ha intenzione di monetizzare la funzione consentendo agli inserzionisti di pagare e promuovere i post. Ma al momento, non è possibile ancora promuovere questi post Shopping.
  • Attualmente, Instagram Shopping è disponibile solo per profili aziendali Instagram.
  • Puoi aggiungere fino a cinque tag di prodotto in ogni foto. Nei post con più immagini, tuttavia, è possibile aggiungere fino a 20 tag del prodotto.
  • Puoi aggiungere tag ai prodotti anche nei tuoi vecchi post.
  • Non puoi aggiungere tag di prodotto a video, boomerang e GIF animate.
  • È disponibile solo per i rivenditori che vendono beni fisici.
  • È necessario disporre di un catalogo prodotti collegato a un Business Manager o a un negozio su Facebook. I rivenditori che utilizzano BigCommerce o Shopify possono utilizzare la piattaforma per creare un negozio su Facebook.

Cosa fare per iniziare ad utilizzare Shopping Instagram

Se vuoi iniziare a guidare più vendite usando Instagram, dovresti provare a creare più post di shoppable sulla piattaforma. Ecco come puoi iniziare:

Le basi
Prima di iniziare a codificare i prodotti sui tuoi post Instagram, devi prima completare questi passaggi di base:

Passaggio 1: Aggiorna la tua app 

in primo luogo, devi avere una versione aggiornata dell'app Instagram per poter creare post di tipo shoppable. Assicurati di aggiornarla prima di procedere con il resto dei passaggi.

Passaggio 2: sincronizza la funzione con il negozio di Facebook

E' necessario sincronizzare il catalogo dei prodotti con il negozio Facebook in modo che Instagram possa accedere al feed dei prodotti di Facebook. Se sei un utente di BigCommerce, puoi utilizzare Channel Manager per connettere Facebook al tuo negozio. Per gli utenti di Shopify, l'opzione è disponibile sotto l'opzione "Aggiungi canale di vendita".

Passaggio 3:  Completa l'autenticazione dell'account aziendale Instagram 

Una volta fatto, vai al tuo profilo aziendale Instagram e fai clic sulla scheda "Opzioni". L'app ti introdurrà al prodotto e ti condurrà immediatamente al passaggio successivo per l'autenticazione del tuo account aziendale Instagram. Avrai quindi la possibilità di scegliere il catalogo prodotti che desideri connettere con Instagram per creare post scaricabili.

Come taggare i prodotti su Instagram

Ora che hai impostato tutto puoi iniziare a taggare i prodotti con tag shoppable. Ecco cosa devi fare:

  • Carica una foto come faresti prima e aggiungi didascalie e filtri secondo necessità
    La schermata Condividi ti darà la possibilità di "Taggare prodotti", che diventano cliccabili
  • Clicca sul prodotto che desideri taggare nella foto
  • Digita il nome del prodotto nella barra di ricerca e selezionalo una volta visualizzato
  • Ripeti i passaggi per gli altri prodotti che desideri taggare
  • Al termine, clicca "Fine" e condividi la foto.

Come sfruttare al meglio Instagram Shopping

Ora disponi di tutte le informazioni necessarie per iniziare a configurare il tuo account aziendale Instagram per la funzione di acquisto. È importante notare che molti altri rivenditori (anche i tuoi concorrenti) inizieranno a implementare questa nuova funzione. Quindi, se vuoi davvero distinguere i tuoi post di shoppable, puoi utilizzare i seguenti suggerimenti:

Suggerimento n. 1: Correggere e taggare le foto generate dagli utenti

A questo punto è probabile che abbiate familiarità con i contenuti generati dagli utenti. E probabilmente già sai quanto possano essere utili per un'azienda. Olapic ha anche scoperto che vedere una foto  generata dall'utente su un determinato prodotto aumenterebbe la probabilità di acquistare il suddetto prodotto per il 56% dei consumatori.

Così puoi ottimizzare la tua strategia raccogliendo foto di alta qualità dei tuoi prodotti condivise dai tuoi clienti. Con il loro permesso, condividi queste immagini sul tuo Instagram e tagga i prodotti pertinenti in modo che altri clienti possano immediatamente effettuare un acquisto.

Suggerimento n. 2: Usa contenuti creati  Influencer

Puoi anche portare avanti la tua campagna di marketing di influencer raccogliendo le foto generate dagli influencer per il tuo brand. È quindi possibile aggiungere tag di prodotto pertinenti per convincere i follower ad acquistare i prodotti. Assicurati di farlo solo quando hai avuto un accordo con l'influencer per usare le loro foto.

E ora tocca a voi

Dai requisiti di base della creazione di un negozio Instagram per ottimizzare i tuoi post di shoppable, hai tutte le informazioni necessarie per iniziare a utilizzare questa nuova funzione. Hai intenzione di iniziare a utilizzare lo shopping Instagram subito? Se è così, qual è la tua prima mossa? Fateci sapere nei commenti.

Leggi anche: 10 trucchi per aumentare follower Instagram

Fonte: thesocialmediahat.com 

Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram  Rivendi servizi di marketing di alta qualità Vendita Fan Facebook Italiani e Reali Servizi di social media marketing professionali