Comprare seguaci, come si diventa Influencer Instagram

Per diventare degli Influencer su Instagram bisogna lavorare sodo, non basta comprare seguaci, si deve puntare moltissimo sulla qualità dei contenuti e sull’interazione, portando le persone a fidarsi di voi, in questo articolo vi spiegheremo cosa fare per spopolare su Instagram e come si diventa Influencer.

Chi sono gli influencer?

Molti credono che gli Influencer sia esclusivamente dei Vip, ma in realtà si tratta anche di persone comuni che conducono una vita normale e che hanno saputo costruire una propria identità sul web, solitamente sono soprattutto di più i giovani, ragazzi e ragazze.

I punti in comune degli influencer sono competenza, autorevolezza e attenzione verso la propria community.

La forza di un influencer? Se possiede svariate centinaia di migliaia di follower e un pubblico attivo e fedele è in grado di condizione le scelte commerciali di chi li segue, di conseguenza, questi profili sono molto richiesti da brand e grandi aziende.

Da qui si inizia a parlare di influencer marketing, diventato un vero e proprio lavoro che permette a tanti ragazzi di guadagnare, ma basta pubblicare foto, video e post di blog per aumentare i follower e diventare Influencer? Non sempre.

Come diventare famosi su Instagram

Molti si iscrivono a Instagram per diventare degli Influencer di successo ma non sempre sono consapevoli delle difficoltà che possono incontrare, non si tratta di una strada in discesa, parliamo di uno dei social network più frequentati, con più di 500 milioni di utenti attivi ogni mese.

Riuscire a distinguersi è fondamentale per diventare un vero influencer, ricordando che aldilà dei numeri e la quantità dei follower che conta davvero.

La prima cosa da fare è scegliere la propria nicchia di riferimento, per avere successo si consiglia di evitare un profilo generico, che si mostri come un contenitore di varie cose, meglio concentrarsi su un solo tema.

Dopodiché, bisogna scegliere uno stile narrativo e seguirlo costantemente fino in fondo, caratterizzando ogni foto e didascalia, le persone che guardano il post devono capire fin da subito che si sta trattando di voi.

È vero che si guadagna su Instagram?

Per guadagnare con Instagram bisogna ricevere delle offerte da aziende che hanno bisogno di sponsorizzare i propri prodotti e servizi, si tratta del miglior modo di monetizzare su questa piattaforma.

Come farsi prendere in considerazione dai brand e convincerli a scegliervi? Bisogna migliorare i propri numeri dal punto di vista quantitativo e qualitativo, il che vuol dire che sul proprio profilo devono esserci follower attivi e reali, ma anche tanti like, commenti reali e un buon livello di interazione, inoltre, bisogna avere tante visualizzazioni a video e stories Instagram.

Un metodo efficace per iniziare può essere quello di comprare seguaci Instagram per avere dei risultati immediati in breve termine, senza dimenticare che poi bisogna lavorare sodo e concentrarsi sulla qualità dei contenuti che si pubblicano, cercando di attirare l’attenzione di un’utenza sempre più targettizzata.

Viene anche naturale chiedersi quanto guadagna un Influencer su Instagram, ma dare una risposta precisa è davvero difficile, si può anche arrivare a somme davvero alte ed interessanti, che superano le decine di migliaia di euro.

 Come aumentare i follower Instagram

Sicuramente il problema maggiore in cui ci si imbatte per diventare Influencer è il numero di follower Instagram, succede spesso, dopo un boom iniziale, che l’aggiunta di nuovi seguaci si arresta, in questo caso bisogna procedere in maniera organizzata e studiare dei metodi per incrementare i follower.

Per avere un aumento dei seguaci Instagram, oltre ad acquistarli, è importante scegliere gli strumenti giusti senza dimenticare la qualità dei contenuti e dei follower pubblicati; le foto devono essere di qualità, le didascalie inserite devono permette l’interazione e il profilo dovrà essere accattivante e invogliare l’utente a diventare un seguace.

Consigli pratici per aumentare i seguaci Instagram

È possibile riassumere dei punti pratici per aumentare i seguaci Instagram:

  • Essere attivo e presente nella propria community
  • Lasciare commenti di qualità
  • Lasciare like
  • Inserire la località nelle foto
  • Usare i migliori hashtag
  • Pubblicare con continuità
  • Interagire col proprio target
  • Usare le pubblicità sponsorizzate

L’importanza dei giusti hashtag Instagram

In particolare all’inizio, quando il proprio pubblico inizia a formarsi, è importante scegliere gli hashtag nel modo giusto, queste parole chiave permetteranno di attirare l’interesse di un pubblico targetizzato.

Come scegliere gli hashtag migliori? Non bisogna fare spam ma inserire le parole chiave migliore adeguata allo scatto, guardando cosa fanno i competitor, oppure, usando delle app apposite che informano su quali sono gli hashtag migliori, ma è possibile anche sfruttare la possibile anche fare una ricerca interna e scoprire quali sono quelli più usati.

Errori da evitare se si vuole fare Influencer marketing

L’influencer marketing è una realtà che si sta espandendo velocemente, sono tantissimi i brand e le grandi aziende che pagano per avere della pubblicità vera ed efficace, affidando i propri prodotti a personaggi famosi o influencer.

Cosa cercano? Una buona reputazione, ottimo engagement e buon coinvolgimento del pubblico, per cui non bastano solo i numeri, vediamo quali sono gli errori da evitare.

Puntare solo sui numeri

Come abbiamo detto, non basta avere un elevato numero di seguaci ma bisogna che siano attivi e interessati a quello che si pubblica, che senso avere 100.000 follower se non interagiscono e non leggono ciò che si posta?

Voler fare tutto velocemente per diventare Influencer

 Bisogna avere pazienza, non è facile diventare famosi su Instagram in poco tempo, un buon punto di partenza e avere qualche decina di migliaia di follower e da lì, con costanza, partire e lavorare.

Non trascurare i propri follower

Non bisogna dimenticarsi di coccolare i propri seguaci pubblicando tante storie e video, cercando di tenere alta l’attenzione e provando ad aumentare il tasso di engagement per raccontare la vita di tutti i giorni, un profilo che ha un rapporto paritario con il pubblico può avere più possibilità di diventare un influencer e farsi notare dai brand.

Leggi anche: Instagram: quanto pagare gli influencer

Tags: instagram marketing,, instagram influencer

Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram  Rivendi servizi di marketing di alta qualità Vendita Fan Facebook Italiani e Reali Servizi di social media marketing professionali