Come diventare Influencer su Instagram

Una figura molto ricercata dalle aziende è quella dell’influencer su Instagram, uno dei nuovi metodi per guadagnare grazie ai social network che sta andando di moda negli ultimi anni, per questo motivo abbiamo deciso di dedicare il nostro articolo all’argomento spiegandovi come diventare influencer su Instagram seguendo alcuni utilissimi consigli.

Chi è un influencer?

Molti pensano che l’influencer sia forzatamente una persona famosa, un vip o un testimonial, in realtà chiunque può diventarlo, anche tu che stai leggendo in questo momento, in che modo? Riuscendo a creare una fitta rete di seguaci legando il proprio profilo a una nicchia ben precisa di mercato.

La caratteristica principale di questa figura è che in qualche modo è in grado di condizionare le scelte e gli acquisti dei suoi followers, i brand amano moltissimo questa figura perché è in grado di attirare tanti nuovi potenziali clienti.

 Come si diventa influencer?

C’è molta concorrenza in questo settore, diventare Influencer non è così semplice, bisogna riuscire ad emergere tra i tanti profili, per distinguersi dalla massa non basta scattare qualche selfie, su Instagram ci sono più di 500 milioni di utenti attivi ogni mese, bisogna ricordarsi che non si è soli a tentare la scalata verso il successo.

Cosa bisogna fare per essere Influencer su Instagram?

Di seguito vi suggeriamo alcuni utilissimi consigli che vi aiuteranno a diventare dei veri influencer su Instagram, ma possono essere applicati anche su altri social network, in alcuni casi vi permetteranno di avere più visibilità.

Scegliere una nicchia

Un errore enorme è quello di creare un profilo Instagram generico in cui si pubblica un po’ di tutto, non c’è niente di male a postare foto che rappresentano la propria quotidianità, a patto che la pagina non diventi un calderone in cui è possibile trovare ogni cosa, non è questo il modo per iniziare.

Creare un proprio stile

Si deve scegliere il tipo di contenuti che si vogliono pubblicare sul profilo, le foto sono lo strumento attraverso sui si veicola un messaggio, quest’ultimo deve essere quasi sempre coerente.

Lo stile della pagina deve essere originale e riconoscibile, bisogna cercare di organizzare tutto alla perfezione, evitando l’effetto caos visivo.

Le foto devono essere sempre diverse ma avere un filo conduttore comune, insomma, bisogna creare un proprio stile e rimanergli fedele.

Utilizzare gli hashtags

Gli hashtags sono davvero importantissimi e permettono di avere visibilità targetizzata, attraverso di essi è possibile raggiungere persone con gli stessi interessi, per cui è bene scegliere quelli che meglio rappresentano la propria pagina e il tipo di contenuti che si pubblicano.

Leggi anche: Hashtag popolari 2018, come utilizzarli correttamente

Non restare immobile ma far crescere il numero di seguaci

Il successo di una pagina si determina dal numero di seguaci e dall’engagement, ovvero, il rapporto tra followers e like su ogni foto pubblicata.

In tanti pensano che per essere dei veri influencer bisogna avere migliaia di followers, in realtà le aziende notato soprattutto l’engagement, ovvero, il livello di coinvolgimento e interesse dei seguaci a un determinato argomento.

Usare gli strumenti messi a disposizione: statistiche, storie e live

Instagram ha introdotto tante novità e strumenti, da poco è possibile passare da un profilo normale a uno aziendale e accedere alle statistiche della pagina, questo strumento può essere sfruttato per valutare l’andamento del proprio profilo.

 Per quanto riguarda le Storie, la mossa di Instagram è stata molto azzeccata, si tratta di uno degli strumenti più utilizzati sul social network, ogni giorno gli utenti propongono in media una decina di storie, inoltre, stanno andando molto forte anche i live.

Bisogna farne buon uso, si tratta di una modalità molto apprezzata e sempre più utilizzata dagli utenti.

Quanto tempo dedicare ad Instagram?

Molti pensano che per creare contenuti e post su Instagram ci voglia troppo tempo, così per raggiungere un numero consistente di seguaci, in realtà non è proprio così.

È vero che la creazione di contenuti e di un pubblico richiedere un po’ di sforzo, ma si può ridurre il lavoro e la quantità di tempo necessario per creare, pubblicare e far crescere il profilo, attuando una pianificazione strategica e degli strumenti giusti.

Creando un flusso di lavoro ben preciso per la creazione, la programmazione e la pubblicazione dei contenuti, si risparmierà molto tempo ogni settimana e si riuscirà a tenere attivo costantemente il proprio profilo.

Cosa fare per dare uno slancio a un profilo Instagram appena nato?

Quando si apre un profilo Instagram, riuscire ad ottenere seguaci, inizialmente, può risultare difficile ma non impossibile, aldilà dei consigli che vi abbiamo dato in questo articolo, è possibile anche provare ad aumentare followers Instagram, acquistando una base di seguaci.

Per farlo è possibile usufruire di alcuni servizi di aumento followers e like Instagram, sul nostro sito è presente una pagina dedicata, in cui sono proposti alcuni pacchetti di seguaci per Instagram, basta scegliere il quantitativo desiderato ed effettuare l’ordine e nel giro di poco tempo appariranno sul profilo Instagram.

Questa pratica è da intendere come base per avere successo su Instagram, solo la costanza nella pubblicazione e la qualità dei contenuti potrà, nel tempo, farvi diventare dei veri influencer contesi dalle aziende e dai brand famosi.

Instagram può essere una vera e propria fonte di guadagno se lo si utilizza nel modo giusto e si punta alla qualità e alla scelta di targetizzare la propria utenza.

Leggi anche: Come diventare famosi su Instagram in poco tempo

Tags: followers instagram,, instagram influencer

Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram  Rivendi servizi di marketing di alta qualità Vendita Fan Facebook Italiani e Reali Servizi di social media marketing professionali